Doppietta giovani: vincono under 17 e 19

Le under 19 (ma hanno giocato le più piccole) corsare a Civitavecchia ieri pomeriggio col risultato di 10-4 mentre le under 17 mercoledì sera ha battuto nettamente la Roma per 19-4 nel recupero della prima giornata (sotto l’articolo di P. Picozzi)

***

 U17 DONNE LAZIO *  SIS ROMA – Roma SSD   19 – 4

(6-1, 3-1, 6-2, 4-0)

SIS Roma: Maiorino, Cellucci Al., Stefanelli E., Tori S., Picozzi B. (5 + 1 rig.), Mirarchi (2 + 1 rig.), Picozzi D. (4), Salvatori, Arpini, Perazzetti (Cap., 2), Stefanelli S. (2), Bocci (1), Passa (1). All.: Paolo Ragosa.

Roma Pallanuoto: Bossio (Cap.), –, Iacoella, Magrini (1 rig.), Altigeri, Stellato L. (2), Stellato G., Asciutto (1), Bartoletti, Arena, Mandara, Luise, Porcelli. All.: Marco Cotini.

Note: sup. Sis Roma 0/1 + 2 rig., Roma ¼ + 1 rig.; nessuna espulsione definitiva.

Si è giocato il recupero della prima giornata di ritorno del Campionato Allieve Under 17 tra la SIS Roma e la Roma Pallanuoto. Come da pronostico, le padrone di casa guidate da Paolo Ragosa hanno fatto loro il derby, imponendosi agevolmente per 19 a 4 e riprendendo la testa solitaria della classifica con tre punti di vantaggio sul Velletri Barracuda. Una Roma volenterosa ha cercato di arginare la forza delle avversarie, ma la differenza è apparsa da subito troppo netta. Nonostante la sconfitta le ospiti mantengono il quarto posto della classifica, valido per l’accesso alla seconda fase regionale, in attesa di ricevere la Splash Nuoto Spigno, mercoledì prossimo, per un interessante scontro diretto.

Pierluigi Picozzi

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Articoli. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...