Serie A1, la SIS Roma perde 10 – 3 contro Rapallo

scudetto

Nella settima giornata di ritorno del massimo campionato la SIS Roma perde in casa contro Rapallo. Risultato finale 3 – 10.

La partita comincia subito male per le giallorosse, il primo quarto si conclude tre a zero per la squadra ospite. Nel secondo frangente di gara Rapallo mette a segno altri tre gol e prende in mano la partita. Negli ultimi due quarti la SIS Roma riesce a tenere il passo delle avversarie, segnando due gol e subendone quattro. Durante l’incontro nessuna giocatrice è uscita per limite di falli. Superiorità numeriche: Sis Roma 1/9 e Rapallo 4/12 più 1 rigore.

Al termine del match Dusan Vidovic, allenatore della SIS Roma ha dichiarato: “Noi per vincere dobbiamo superare i nostri limiti e oggi siamo abbiamo giocato molto al di sotto dei nostri limiti specialmente in fase realizzativa, Complimenti a Rapallo per la vittoria. Ora ci dobbiamo concentrare sulla gara contro Città di Cosenza che sarà decisiva per la salvezza, dobbiamo semplicemente andare lì per vincere”,

Decisivo, come affermato da Dusan Vidovic, per la lotta salvezza sarà il prossimo incontro di campionato, che si disputerà sabato 7 marzo, e che vedrà la SIS Roma affrontare in trasferta Città di Cosenza.

E. F.

4 marzo 2015

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Articoli. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...